Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘fascismo’

All’ alba dell’ 11 gennaio 1944, a valle del processo di Verona (8 gennaio 1944), sul prato del poligono di tiro di Forte Proclo, vengono fucilati i cosiddetti “traditori” del regime.

2guerr3927.gif

Il processo di Verona vide sul banco degli imputati i membri del Gran Consiglio del Fascismo che, nella seduta del 25 luglio 1943, avevano sfiduciato Benito Mussolini, causando la caduta del regime fascista e che avevano avuto, poi, la sfortuna di cadere in mano ai tedeschi e ai fascisti dopo l’armistizio dell’ 8 settembre 1943 e la conseguente occupazione da parte della Wehrmacht.

 

L’epilogo del processo vide la condanna a morte per fucilazione di Emilio De Bono e  il conte Galeazzo Ciano, ex ministro degli Esteri (1936), membro del Gran Consiglio nonché marito di Edda Mussolini, la figlia prediletta del Duce.

Galeazzo Ciano         Emilio de Bono

Gli altri condannati sono Giovanni Marinelli, segretario amministrativo del Partito a suo tempo inquisito e arrestato per il sequestro e l’uccisione di Giacomo Matteotti, Luciano Gottardi, presidente della confederazione dei lavoratori, Carlo Pareschi, ministro dell’Agricoltura e Foreste.

2guerr3925.gif

Tullio Cianetti, sottosegretario delle Corporazioni, si salva dall’esecuzione ritrattando il voto del 25 luglio con una lettera a Mussolini. Cianetti, dopo la liberazione, al fine di evitare eventuali processi e condanne, emigra in Mozambico dove riesce a far perdere le sue tracce sino alla morte.

Fonti:
Wikipedia
IL CASO CIANO da vedere sul sito de “La storia siamo noi”

Il processo di Verona Valutazione 3 stelle su cinque

e’ un film di Carlo Lizzani del 1963.
Annunci

Read Full Post »

 

Il 31 ottobre 1926, esattamente quattro anni dopo l’insediamento del più giovane Primo Ministro d’Italia, Anteo Zamboni viene linciato dagli squadristi di Leandro Arpinati per aver attentato alla vita del Duce.

 Ad Anteo Zamboni, personaggio che fa parte di quella che Palmiro Togliatti definì “Resistenza silenziosa”, sono dedicate a Bologna la via Mura Anteo Zamboni ed una lapide.

QUI ci sono le foto di Anteo Zamboni dopo il linciaggio (sono immagini forti per questo linkiamo ma non pubblichiamo)

Read Full Post »